Sono scattate le manette per un uomo senegalese di 27 anni che, ospite in casa di una coppia di conoscenti della stessa nazionalità, ha molestato sessualmente la figlia dei due, dell'età di 6 anni. L'amico dei genitori si trovava presso la loro abitazione da qualche giorno. I fatti sono accaduti a Casalecchio di Reno e la coppia vive in Italia da tempo.

Domenica pomeriggio i genitori della piccola hanno notato che l'uomo si era appartato nella stanza della figlia, e si sono insospettiti. Sono quindi intervenuti e la bambina ha raccontato in lacrime ciò che era appena successo: dopo averla palpeggiata si era masturbato di fronte a lei.

I genitori hanno subito avvertito i carabinieri, che hanno arrestato l'uomo, sottraendolo al linciaggio del padre. Il 27enne, che si trova in Italia dal 2011 con lo status di profugo, è accusato di violenza sessuale su minore.