Tra le tante mode in fatto di diete ce n'è anche una che arriva dall'Inghilterra e si chiama “Souping” e promette di depurare l'organismo grazie ad un'alimentazione a basso contenuto di zucchero. Questo regime mette al centro dell'alimentazione le zuppe, che vanno consumate non solo a colazione, pranzo e cena, ma anche in alternativa ai classici spuntini. Sono banditi dalla dieta caffè, zucchero, frutta, soda, proteine animali, prodotti lattiero-caseari, alcol, alimenti in scatola e nicotina.

Secondo i sostenitori del Souping, la zuppa è un pasto completo e genuino, che permette di ottenere molti benefici, perché riduce la sensazione di sazietà, riduce le infiammazioni e fornisce tutti i nutrienti di cui si ha bisogno. La dieta Souping, inoltre, aiuterebbe ad avere pelle e capelli più luminosi, ridurrebbe i livelli di stress e rafforzerebbe il sistema immunitario.

Questo tipo di dieta dovrebbe essere seguito per brevi periodi, in determinati periodi dell'anno. Come per gli altri regimi alimentari, anche in questo caso il consiglio è quello di rivolgersi al proprio medico prima di sperimentare cambiamenti così significativi: non è infatti detto che un tipo di dieta come la Souping possa essere adatto a tutti.