Il 24 febbraio al Museo Salinas di Palermo alle 09:30 arriva l'appuntamento creativo di “CreativeMornings”. Un format internazionale di colazioni-creative e gratuite nato a New York e presente oggi in oltre 160 città di tutto il mondo. Obiettivo? Conoscersi, creare nuove connessioni e idee, con uno spirito internazionale e al tempo stesso attento al territorio. Ogni mese è previsto un incontro, e il tema di questo appuntamento – comune alle oltre 160 città che partecipano al progetto – è "Moments", un invito a non inseguire i momenti ma ad abbracciare ciò che abbiamo qui e ora…un vero e proprio ”carpe diem”!

Il Museo Salinas sarà event partner dell’evento, che inizierà con un breve talk dello speaker Roberto Boccaccino, fotografo e ricercatore visuale, dello studio Minimum di Palermo, che parlerà del valore di produrre e leggere le immagini nonostante il tempo che passa. Quale tema migliore per un museo che attraverso le immagini racconta storie di millenni fa e che negli ultimi anni si è distinto per la sua comunicazione al passo con i tempi? Al talk seguirà un momento di networking creativo, per fare rete e scambiarsi idee. Per partecipare è obbligatorio prenotare il ticket gratuito àhttps://creativemornings.com/talks/roberto-boccaccino-l-attimo-frequente.

CreativeMornings è un’organizzazione no profit e riunisce attorno a sé una vastissima community con oltre 225.000 iscritti nel mondo, al motto di “tutti sono creativi, tutti sono benvenuti”.  La community palermitana, la prima del sud Italia, è attiva da poco più di un mese e conta già un centinaio di iscritti e più di 1.000 follower su Facebook. Tutti gli eventi, gestiti su base volontaria, sono resi possibili grazie al supporto dei main partner, Consorzio Arca e Maghweb, e dello sponsor tecnico Fotograph.

 

Credits:

 

Museo Salinas, https://www.facebook.com/Museo.Archeologico.Antonino.Salinas.Palermo/?fref=ts .

CreativeMornings, https://www.facebook.com/CreativeMorningsPMO/?fref=ts