“OLTRE LE SPIGHE” DA DOMANI A DOMENICA A MODICA PER RECUPERARE LE TRADIZIONI E VALORIZZARE GLI ANTICHI GRANI E LE FARINE. SI INIZIA CON LA COLAZIONE CON PANE, CIOCCOLATO E LATTE. IN PROGRAMMA ANCHE LABORATORI, DEGUSTAZIONI, MERCATINI.

MODICA (RG) – Colazione con pane e cioccolato e una bella “spunzata ‘nto latti”. Per tanti giovani studenti si aprirà così, a partire da domani mattina 21 aprile alle ore 9, la sesta edizione della manifestazione “Oltre le spighe” in programma fino a domenica a Modica. Si inizia infatti con un percorso edu-culturale per le scuole che prevede anche il laboratorio sul pane di casa, la storia animata del cioccolato di Modica, i racconti del nonno e, in collaborazione con il Corfilac, la speciale e salutare merenda proprio come si faceva una volta. La quattro giorni di eventi si svolgerà nel centro storico di Modica e vedrà numerosi momenti dedicati ai giovani e alle famiglie ma anche ai visitatori, ai turisti e a quanti vorranno prender parte alla variegata manifestazione promossa dalla cooperativa “Oltre la luna” con il supporto di numerosi sponsor.  L’obiettivo è il recupero della tradizione e della storia ma anche la volontà di avviare un nuovo percorso che porti a riscoprire i grani antichi, le farine, il pane. E così venerdì mattina 22 aprile Salvatore Curcio di “Storie di Grani”, alla presenza di esperti provenienti da varie parti della Sicilia, si confronterà a Palazzo della Cultura sul tema “Il viaggio di Chicco – alla scoperta del percorso che porta il grano dalla semina alla tavola”. Nel pomeriggio la chiesa madre San Pietro, a partire dalle 18,30, ospiterà invece la conferenza di padre Antonello e del prof. Maurizio Assenza sul pane come dono attraverso il racconto dei missionari. Dunque un ambito prettamente sociale che narrerà come il valore del cibo, dalla società consumistica ormai perso, sia invece in altre zone del mondo lo strumento stesso di sussistenza e di vita. Sabato 23 e domenica 24 aprile “Oltre le spighe” si apre ancor di più al pubblico proponendo percorsi con degustazione, mostra-mercato all’insegna del pane di casa con companatico ed ancora speciali “Vicolando Vicolando”, ovvero passeggiate animate lungo i vicoli dei quartieri antichi di Modica, mercatino dell’artigianato, laboratorio “Oltre il semplice impasto”. Tra le iniziative in programma anche alcune conversazioni in salotto come quella in programma sabato a mezzogiorno con lo chef Accursio Capraro e il pasticciere Antonio Pitino che parleranno dell’uso delle farine e dei grani antichi tra salato e dolce. Vanno infine ricordati i due convegni in programma sempre sabato. Il primo alle 9,30 al Palazzo della Cultura a cura della cooperativa Equa-Azione su “La coorte del benessere, per l’agricoltura della qualità e la tutela della salute” e il secondo, nel pomeriggio alle 18,30 alla Fondazione Grimaldi con l’intervento della prof.ssa Marcella Burderi sulla “Sacralità del rito” durante la preparazione del pane. Per informazioni è possibile contattare il numero 3392032427 o visitare la pagina facebook di Oltre La Luna.