Sicilia più vicina al resto dell'Italia, grazie ai nuovi collegamenti che saranno attivi a partire dal prossimo 11 ottobre. Marino S.r.l., azienda pugliese di trasporto passeggeri su gomma che opera anche a livello internazionale, ha siglato un accordo con Sais Autolinee S.p.a., storica compagnia siciliana si trasporto pubblico, e Autoservizi Salemi S.r.l., azienda dell'isola con una capillare rete di collegamenti urbani, regionali e nazionali

Dalla partnership tra le aziende sono nati i collegamenti giornalieri dalla Puglia per la Sicilia e dalla Sicilia per la Puglia: le tre azienda hanno rafforzato sinergicamente la loro presenza sul territorio, costituendo un'associazione temporanea di impresa sotto il brand Big Bus, che offrirà dunque un nuovo utile servizio ai viaggiatori.

Nuovi collegamenti dalla Sicilia alla Puglia

«La nostra strategia di sviluppo si fonda sulla volontà di selezionare i migliori partner per siglare accordi che ci consentano di ampliare l’offerta sul territorio nazionale, di garantire ai viaggiatori un servizio sempre più completo ed efficiente e di rispondere al meglio alle sfide crescenti della concorrenza anche internazionale», ha detto Gerardo Marino, amministratore unico di MarinoBus.

«Le nostre aziende svolgono un riconosciuto ed indispensabile servizio per i cittadini, in regioni spesso caratterizzate da reti di comunicazione e trasporto insufficienti o precarie. In tal senso, la collaborazione con Autoservizi Salemi e MarinoBus, offre ai viaggiatori una alternativa confortevole e a tariffe accessibili», ha aggiunto Fiorella Rodio, direttore Generale di Sais Autolinee.

«Offrire nuovi collegamenti tra Puglia e Sicilia è una grande opportunità per tutti i passeggeri. Pensiamo, ad esempio, alle esigenze di lavoratori e studenti ma anche a quelle dei turisti che vogliono godere delle spiagge e delle bellezze architettoniche siciliane e pugliesi e a quelle dei tantissimi devoti di San Pio che desiderano raggiungere San Giovanni Rotondo in modo agevole, comodo e sicuro», ha concluso Gaspare Marino, presidente di Autoservizi Salemi.