La professoressa catanese Daniela Ferrarello è tra i 5 vincitori dell'Italian Teacher Prize, riconoscimento assegnato agli insegnanti più bravi d'Italia. Il primo premio è andato alla prof. Annamaria Berenzi, che insegna presso l'ospedale di Brescia. Alla Ferrarello, che insegna matematica in una sezione carceraria di Catania, sono andati 30 mila euro: «Sono felicissima – ha dichiarato emozionata – è un bel riconoscimento, per me e per i tanti prof che nella scuola lavorano con passione».

Gli altri tre vincitori sono Consolata Maria Franco, docente di italiano nel carcere minorile di Nisida, Dario Gasparo, insegnante di scienze in un istituto comprensivo di Trieste e Antonio Silvagni, docente di latino e materie letterarie in un istituto superiore di Arzignano. «Oggi diamo un riconoscimento a insegnanti che hanno saputo fare scuola oltre la scuola» ha detto il ministro all'Istruzione, Valeria Fedeli, aggiungendo che «l'intera società dovrebbe prestare più attenzione a ciò che i docenti fanno».