Ignoti danno fuoco alla casa, scatenando il panico – nonché l'incredulità – a Cinisi, in provincia di Palermo. L'incendio è divampato nell'abitazione estiva a Cinisi in contrada Porrazzi di una donna palermitana di 49 anni. A riportare la notizia è il sito BlogSicilia.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, che stanno conducendo le indagini, qualcuno è entrato nella villetta per poi cospargerla di benzina e accendere il fuoco facendo così divampare le fiamme.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, ma l'incendio ha comunque danneggiato alcune stanze della casa, provocando la caduta dell’intonaco dalle pareti. Mobili e suppellettili sono andati in fumo. I danni, non coperti da assicurazione, sono da quantificare.