Moda e solidarietà si incontrano per la quinta edizione di Defilèe D’Amour!, iniziativa del Rotary Club Palermo Teatro del Sole. Appuntamento domenica 28 ottobre, alle ore 17,30, al San Paolo Palace di via Messina Marine. Si tratta di una sfilata a scopo benefico, pro Rotary Foundation. Già l’anno scorso, il pubblico ha risposto in modo molto positivo, con circa 700 partecipanti.

Tante le aziende che hanno deciso di sposare la causa, cioè sostenere i progetti della fondazione Rotary, attraverso il Fondo Permanente e Fondo annuale per i programmi. Ma non solo. Il progetto più importante della Rotary Foundation, “End Polio Now”, vede i rotariani attivi nella lotta alla Polio nel mondo. Lo scopo è raggiungere i bimbi di tutto il mondo con il vaccino.

Defilèe D’Amour: le collezioni

Il Defilèe D’Amour! è inserito anche tra i tanti eventi in programma per celebrare la Giornata Mondiale della Polio di ottobre. In passerella ci saranno le collezioni Autunno-Inverso 2018/19 di Akus, Leonessa, Qui Quo Qua, Boutique Irma, Griffi, Boutique Des Corsets, Alterego, Sailor Seta & Sole.

In passerella oltre ad alcuni soci e socie del Rotary, consorti e figli, ci saranno ragazzi e ragazze che collaborano gratuitamente e con vera professionalità. L’iniziativa è resa possibile dalla passione e dalla dedizione, di due donne, consorti di Rotariani: Maria Francesca Leto e Fabiana Infantellina Labisi.

Il contributo solidale per ogni partecipante è di 15,00 euro.

Per info inviti contattare :

  • Maria Francesca Franco Leto – Rotary Palermo Teatro del Sole : 393.992.6325
  • Fabiana Infantellina Labisi- Rotary Palermo Teatro del Sole : 366.36.54.162

L’iniziativa #endpolio  è di fondamentale importanza. Conosciuta fin dall’antichità, questa grave patologia è stata sconfitta grazie ai vaccini. Purtroppo, però, nel mondo ancora l’Organizzazione Mondiale della Sanità riferisce di decine di casi di poliomielite, specialmente in Pakistan e Afghanistan. Si tratta di luoghi difficilmente raggiungibili a causa della guerra, difficoltà che comunque non fanno desistere End Polio Now dalla volontà di portare anche lì i vaccini antipolio.