I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo, al termine di una complessa attività d’indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di tre persone, di cui due affiliate a cosa nostra, ritenute gli autori dell’omicidio dell’Avvocato Vincenzo Fragalà.

[Continua la lettura dell’articolo]