Se la politica non riesce a risolvere i problemi allora non ci resta che affidarci alla santa Patrona di Palermo. per questo gli edili palermitani il 4 settembre insceneranno una protesta religiosa. Con il tradizionale elmetto giallo in testa faranno a piedi il percorso della processione (acchianata) al santuario di Monte Pellegrino per lasciare li i caschi gialli e le loro ultime speranze

[Continua la lettura dell’articolo]