Piccola disavventura per Renzi a Palermo. Appena arrivato al teatro Politeama, il premier comincia il suo discorso sull'agroalimentare, tema principale dell'incontro, ma viene più volte interrotto da una donna della prima fila. Erano passati pochi minuti dall'inizio dell'incontro quando la donna, sembra un'agente precaria di polizia locale rappresentante di Psi, inizia la sua contestazione. Il capo del governo prova più volte a discutere con la signora ma la contestatrice non lo lascia parlare.

Alla fine, come dimostra in maniera inequivocabile un video del "Giornale di Sicilia", Renzi ha calmato gli animi di coloro che fischiavano la donna con la battuta "buoni, capisco che non vi ho fatto mangiare, ma adesso tranquilli" e ha chiuso la questione in maniera più piccata: "Non credo che stia facendo molto per la sua causa, se è cortese potrebbe rispettare gli altri…".