Lorenzo Lanzillo, sub napoletano di 24 anni, risulta disperso a Filicudi: il giovane aveva raggiunto lo scoglio della Canna con il suo gommone e il cane alla ricerca di una cernia, avvistata in giorno prima. L'imbarcazione e il cane sono stati ritrovati, ma di lui si è persa ogni traccia.

Lanzillo è un esperto sub: si era immerso in apnea e con il fucilo, ma non ha fatto ritorno a casa. I conoscenti hanno subito lanciato l'allarme.

Il giovane ormai da anni trascorreva le vacanze insieme ai genitori e ai due fratelli: i familiari avevano lasciato le Eolie a fine mese, ma lui era rimasto a Filicudi per studiare e pescare. Una volta scattate le ricerche, da Lipari sono giunte le motovedette dei carabinieri e della Guardia Costiera. Finora le ricerche hanno dato esito negativo.