Si cosparge di benzina e si dà fuoco in autostrada. Una donna di 52 anni si è tolta la vita in modo drammatico sull'autostrada Palermo-Catania: è arrivata sulla corsia di emergenza, nei pressi dello svincolo di Trabia, quindi si è cosparsa di liquido infiammabile e ha appiccato le fiamme.

I primi a soccorrerla sono stati alcuni automobilisti che hanno lanciato l'allarme a polizia e 118. La 52enne, originaria di Palermo, ma residente a Termini Imerese, è stata subito trasferita d'urgenza al Centro grandi ustioni dell'ospedale Civico del capoluogo, ma è morta a causa delle gravi ustioni riportate. La procura di Temini Imerese ha aperto un'inchiesta su quanto accaduto.

Foto: BlogSicilia