MODICA (RAGUSA) – Una donna trovata morta in casa a Modica, in provincia di Ragusa. Era deceduta da tre giorni ma nessuno se ne era accorto. A trovare il corpo di P. G., 62 anni, sono stati gli agenti della polizia municipale, chiamati dal personale dell'Antica Dolceria Bonajuto, a loro volta sollecitato dalla sorella di una donna che abita nello stesso stabile della vittima.

Gli agenti hanno dovuto forzare la porta d'ingresso dell'appartamento e hanno trovato la donna, che viveva da sola, riversa sul pavimento tra la camera da letto e il bagno.

Il decesso, come accertato da una ispezione cadaverica disposta dal magistrato di turno, Marco Rota, è avvenuto per cause naturali da almeno 72 ore. Di lei non si avevano notizie da diversi giorni.