Ancora sangue sulle strade siciliane. Il 35enne Antonino Lisciandrello ha perso la vita al chilometro 222 della Statale 121, in direzione Agrigento. Poco dopo il bivio di Villafrati ha perso il controllo della sua Jeep e si è schiantato contro il guard rail: l'impatto è stato molto forte e lo ha sbalzato fuori dal veicolo. Sul posto è giunta un'ambulanza, ma per il 35enne non c'è stato nulla da fare. Anche i carabinieri e i vigili del fuoco sono arrivati sul luogo dell'incidente.

Circa 24 ore prima aveva perso la vita a Palermo un ragazzo di 16 anni, Fabrizio Ruffino, schiantatosi in moto contro una pensilina, a una fermata dell'autobus di Mondello.