CatturaE' in edicola “Espero”, il mensile del comprensorio Termini, Cefalù, Madonie. In apertura:

Una estate da spending review: Comuni senza fondi e cartelloni estivi ridotti, e tra i commenti “Invalidità civile e accompagnamento: c’è il rischio di una macelleria sociale”. Per Termini Imerese una serie di servizi iniziando dal Forum promosso da Espero con alcuni esponenti del Centro sinistra in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno, inoltre l’iniziativa per ricordare di Cosimo Cristina, giovane giornalista termitano ucciso dalla mafia. Ancora un servizio sul sindaco Burrafato che si fa un proprio giornale ma per pubblicizzarlo utilizza gli strumenti del Comune, e sulla mancata emanazione del bando del concorso per il nuovo direttore del Museo Civico. Infine un ricordo di “Cicciuzzu”, il famoso artigiano del gelato che si è spento all’età di 82 anni. A Campofelice di Roccella un articolo su un rapper di nome Joker, Cesare Cernigliano, un cantante che sta riscuotendo notevoli successi, un commento “la memoria incupita” dell’ex sindaco Francesco Vasta e una nota su regolamento, privacy e informazione al Consiglio Comunale. A San Mauro Castelverde dalle Madonie alle Ande…per non tornare, il racconto su un giovane desaparecidos madonita scomparso nell’Argentina dei colonnelli. A Montemaggiore Belsito Siciliantica visita al laghetto presitorico di Bomes mentre a Isnello Kary Mullis, il Nobel della chimica ha visitato il paese madonita. A Gratteri il convegno dedicato all’Abbazia medievale di S. Giorgio e a Geraci Siculo la festa di commiato dei 14 volontari del servizio civile