Lutto nel mondo del cinema siciliano. È morto ieri a Cinisi, all'età di 91 anni, Gaspare Cucinella, attore reso noto da una delle scene clou del film Johnny Stecchino di Roberto Benigni. Cucinella ha avuto una lunghissima carriera da attore: amico di Franco Scaldati, aveva recitato con lui in diverse occasioni. Ha spaziato dal teatro, al cabaret, al cinema, ma era anche un poeta dialettale, che ha saputo cantare le vicende della sua terra.

Nel film di Roberto Benigni è protagonista della celebre scena in cui, con lo sguardo fisso ed una espressione inflessibile, sussurra più volte al finto Johnny Stecchino "Assassino", che sicuramente tutti ricordano.