Forestali piromani, un "nuovo" scandalo in Sicilia denunciato da "La Gabbia", programma in onda su La7. In Sicilia gli 800 uomini in servizio al Corpo forestale della Regione Siciliana vengono affiancati dai quasi 25 mila lavoratori stagionali che sorvegliano i 300 mila ettari di boschi siciliani nei periodi più caldi dell'anno.

Eppure, nonostante i numeri siano già sproporzionati, un'inchiesta giornalistica ha svelato come tra gli stagionali ci siano anche 3.500 persone con precedenti penali: chi con condanne per mafia, chi addirittura per incendio doloso. E tutto questo costa uno sproposito di soldi pubblici. La politica che fa? Le azioni di Crocetta sono parecchio controverse.

IL SERVIZIO DE "LA GABBIA":