Sono stati scoperti e sequestrati dai Nas nella mattinata di ieri, 1500 chili di formaggi, poiché in cattivo stato di conservazione. I formaggi erano all'interno di un caseificio che si trova nel Palermitano e, secondo quanto riportato dai carabinieri, erano invasi da parassiti.

Per il titolare dell'attività, un uomo di 46 anni, è scattata una denuncia per violazione delle norme igieniche. Il 46enne dovrà anche pagare una multa di mille euro per aver adibito un locale a deposito, in assenza della prevista registrazione sanitaria.