Il 47enne Franco Ferrante è stato travolto e ucciso lungo la strada statale 190, che collega Delia a Canicattì. L'uomo stava facendo l'autostop: secondo una prima ricostruzione, stava chiedendo un passaggio verso casa, quando è stato trascinato da un'auto. Sarebbe poi stato travolto da un'altra vettura.

Soprannominato "Franco l'onorevole", era un clochard molto conosciuto a Delia e Canicattì, dove si recava ogni giorno per chiedere l'elemosina. Pare fosse abituato a percorrere quel tratto di strada a piedi, nonostante in tanti lo invitassero a non farlo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Delia per i rilievi e un'ambulanza, ma per lui non c'era più nulla da fare.

Foto: La Sicilia