BAGHERIA (PALERMO) – Furto di luce e droga. Arrestato con l'accusa di furto di energia elettrica un 20enne di Altavilla Milicia: il giovane è stato sorpreso dai carabinieri della compagnia di Bagheria con della droga a bordo dell'auto e una volta a casa sua i militari hanno scoperto che l'appartamento era allacciato abusivamente all'impianto pubblico.

Per il possesso di due grammi di hashish è stato segnalato come assuntore, ma le manette sono scattate qualche giorno dopo anche per il padre del ragazzo. Carmelo Nasta, 45 anni, è infatti stato fermato per un controllo su strada e i carabinieri hanno trovato nella sua macchina un involucro di plastica con cinque grammi di cocaina. L'uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e per lui sono stati disposti i domiciliari.