Notte di paura per la famiglia del famoso chef Massimo Bottura: alcuni ladri sono entrati nell'abitazione dello chef stellato, che si trova a Modena. Bottura si trovava fuori per impegni di lavoro e incasa c'erano soltanto la moglie e il figlio: proprio la moglie, Lara Gilmore, ha avvertito un rumore sospetto nella zona notte dell'appartamento ed è andata a controllare. 

Quando ha aperto la porta della camera da letto, ha avuto una bruttissima sorpresa: nella stanza c'era un ladro che si aggirava, al buio, con una torcia elettrica, intento a razziare qualsiasi cosa di valore potesse trovare.

Per fortuna l'uomo non ha reagiato, anzi, ha fatto dietrofront ed è fuggito dalla finestra, la stessa dalla quale era entrato. Dal cortile di pertinenza del condominio ha raggiunto un complice e i due hanno fatto perdere le proprie tracce.