Si accendono le speranze per il piccolo Gabriel. Il piccolo riberese di appena 4 anni potrà partire alla volta di New York, dove verrà sottoposto a un intervento chirurgico. Il tutto è stato reso possibile dalla generosità di migliaia di benefattori di ogni angolo d’Italia.

Gabriel, infatti, è affetto da una rara malattia, la sindrome di Arnold Chiari 1. Sarà operato il 30 gennaio e i genitori hanno fatto sapere che la somma di denaro raccolta fino a oggi ha superato i 140mila euro e corre verso il traguardo dei 200mila euro.

Questi saranno necessari per due interventi chirurgici. Continua, dunque, la mobilitazioni generale della Sicilia, ma non solo. Tanti cittadini stanno facendo a gara per aiutare Gabriel, fornendo il denaro che serve per le cure. Circoli, associazioni, club sportivi, scuole, chiese e gente comune ha dimostrato di avere un grandissimo cuore.