Per queste due gemelline siamesi, adesso, comincia una nuova vita. Le piccole, che si chiamano Ximena e Scarlett Hernandex-Torres, sono nate lo scorso 16 maggio, condividevano il colon ed erano tenute unite dal pube. Per separarle è stato necessario l'intervento di un'équipe medica di un ospedale del Texax, che ha effettuato un intervento di ben 15 ore.

Adesso dovranno essere sottoposte ad altre operazioni per la ricostruzione del colon, ma pare che il peggio sia passato: entrambe stanno bene. "Da quando sono nate – ha raccontato la mamma – ho aspettato con ansia questo momento, perché volevo tenerle in braccio una per una e abbracciarle forte". Queste due gemelline siamesi hanno anche un'altra gemella, di nome Catalina, nata perfettamente sana.