Un uomo di 55 anni, originario della Sicilia (provincia di Enna) e pregiudicato, è stato ucciso a Besana Brianza (Monza) a colpi di arma da fuoco. Giuseppe Piazza, questo il nome della vittima, potrebbe essere stato aggredito al culmine di una lite: il cadavere è stato trovato da alcuni passanti in un cortile. 

Piazza aveva precedenti per droga e altri reati: è stato freddato a colpi di pistola nel tardo pomeriggio, a pochi metri dall'ingresso della palazzina comunale dove viveva insieme alla compagna. Secondo le prime ricostruzioni, tra la vittima e il suo aggressore ci sarebbe stata una discussione nella piazza antistante il palazzo.

Il diverbio si sarebbe poi trasformato in un'aggressione fisica e l'aggressore avrebbe estratto una pistola, facendo fuoco, sotto gli occhi dei presenti. I militari sono sulle tracce del killer, descritto da alcuni testimoni come un uomo di mezza età, con i capelli brizzolati.