GRATTERI (PALERMO) – Un operaio di 58 anni è morto a Gratteri, in provincia di Palermo, in seguito a un incidente sul lavoro. L'uomo stava effettuando dei lavori di ristrutturazione in un'abitazione privata in contrada Rapputi, al confine con Lascari. Per cause ancora da accertare avrebbe perso l'equilibrio facendo un volo di qualche metro, battendo con violenza la testa per terra.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini per chiarire i dettagli della dinamica, e i sanitari del 118, che dopo i primi tentativi di rianimarlo si sono dovuti arrendere e constatare il decesso del 58enne.