Grave incidente a Marsala: un ragazzo di 12 anni si trova in coma farmacologico all'ospedale Civico di Palermo dopo essere stato travolto da un'auto pirata. Stava percorrendo la strada principale del quartiere popolare di Amabilina, alla perifeia est di Marsala. Un abitante della zona ha notato la bici sull'asfalto e si è accorto del giovano riverso accanto al marciapiede, privo di coscienza.

Alcuni testimoni avrebbero riferito che sarebbe stata un'auto bianca, con una donna al volante, a travolgere il giovane. Quel che è certo, è che l'automobilista non si è fermato a soccorrerlo. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Marsala, al lavoro per acquisire informazioni utili, anche dalle videocamere di sorveglianza dell'isola ecologica che si trova nei pressi del luogo in cui è avvenuto l'incidente.