Una ragazzina di appena 14 anni è stata soccorsa da militari del soccorso alpino della guardia di finanza di Nicolosi dopo essersi schiantata con uno slittino in un fuori pista a quota 2.100 metri sul versante sud-est dell'Etna.

La ragazza, trasportata all'ospedale Cannizzaro con un elicottero del 118, ha riportato lesioni al viso. Sono in corso anche gli accertamenti per una sospetta frattura a un'anca. La richiesta di soccorso è arrivata alla sala operativa del 118 delle fiamme gialle. Alle operazioni di soccorso hanno partecipato anche dei volontari del Cnsas.