Il coltello trovato accanto al corpo Grazia Rosaria Quatrini non sarebbe l’arma del delitto. Da una prima ispezione non sarebbe sporco di sangue. Nell’abitazione, invece, è stato trovato un collo di bottiglia di vetro.

[Continua la lettura dell’articolo]