Quante volte ci è capitato di comprare un'anguria che sembrava buonissima ma che alla prova dei fatti si è rivelata scadente? Ebbene, ci sono dei trucchi per essere certi che l'anguria sia matura, e dunque buona da mangiare. Vediamoli insieme.

Il marchio del sole
Un'anguria pronta per essere affettata avrà una macchia giallo pallido sulla buccia. Questa indica, infatti, che il frutto è stato lasciato maturare a terra al sole. Se il 'marchio' non c'è è meglio non rischiare.

Il peso
Un'altra caratteristica da non trascurare è il peso. Se l'anguria è davvero pesante allora sarà buona. Più pesante è, meglio è… 

Bussare
Certo, gli altri clienti del negozio potrebbero guardavi come se foste pazzi, ma ne varrà la pena. Un rumore sordo suona più come un 'buttare': in altre parole, significa che il frutto non è poi così buono.