lettaQuella di un nuovo governo è una scelta azzardata ma può avere senso se hai il coraggio di dire alle realtà europee che l’obiettivo è il 2018 con riforme elettorali, costituzionali ed il tentativo di cambiare le regole a partire da una burocrazia opprimente“. Così Matteo Renzi illustrando le due opzioni davanti al Pd. Renzi ha anche sottolineato che “non è un derby caratteriale quello che chiede di cambiare strada, è semplicemente la buona regola della politica“.

Danilo Loria