Dal cuore del centro di Palermo, il celebre Mercato del Capo arriverà all'Expo di Milano: grazie ad un segnale audio-video attivo 24 ore su 34, emesso da un cubo al centro del padiglione Italia, verrà virtualmente connesso al Rialto di Venezia e al Campo de' Fiori di Roma. Questi tre luoghi-simbolo saranno quindi preseti alla kermesse milanese, in programma dal 1 maggio a 31 ottobre.

La bellezza di Porta Carini, la colorata vivacità delle bancarelle e il folklore saranno quindi visibili, per trasmettere parte dell'essenza della città di Palermo. La presenza del Mercato del Capo servirà a sottolineare il valore dei mercati storici siciliani, meta molto amata dai visitatori che giungono sull'isola e fulcro delle attività locali.

“L’inserimento dello storico mercato del Capo di Palermo, come luogo simbolo insieme a quello di Rialto di Venezia, e a Campo de' Fiori di Roma all’interno del Padiglione Italia di Expo 2015 è certamente un riconoscimento che dà la giusta collocazione alla Sicilia all’interno della importantissima vetrina universale quale diventerà Milano fra pochi giorni”: questo è il commento di AnciSicilia, presieduta da Leoluca Orlando.