Maurizio Foglietti, il pilota Alitalia che aveva condotto nella natia Palermo il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si è suicidato. L'uomo è stato ritrovato senza vita questa mattina nella casa della madre a Todi, in provicina di Perugia. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri e il medico legale.

La compagnia di bandiera lo aveva sospeso per dei colpi di pistola esplosi durante una lite in famigliaIl pilota, peraltro, pochi giorni dopo il fatto di cronaca era stato coinvolto in un incidente stradale in seguito al quale gli era stata tolta la patente per positività all'alcol test.