In una terra come la Sicilia dalla quale i nostri giovani sono costretti ad emigrare per potersi realizzare, si levano diverse voci fuori dal coro. Sono giovani che hanno deciso di restare. Di affermarsi qui. Di lottare per dimostrare che anche in questa terra si può crescere. Sotto tutti i punti di vista. Uno fra questi è sicuramente il rocker siciliano Peppe Pagano che torna sulla scena con un nuovo album in cui rock ed impegno civile si miscelano in un cocktail esplosivo.

[Continua la lettura dell’articolo]