Il maltempo imperverserà in Sicilia per almeno altri tre giorni: previsti un ulteriore abbassamento delle temperature, nevicate e piogge. Per adesso, comunque, si circola regolarmente in tutte le Madonie, grazie anche all’assenza di vento che ha reso la nevicata in corso meno pericolosa di quella di una settimana fa. A Petralia Sottana e a Petralia Soprana mezzi spargisale e pale meccaniche hanno sgomberato le vie cittadine già dalle prime ore di domenica, permettendo così alle cittadine di reggere bene l’impatto della perturbazione.

Il gelo artico rimarrà sulla penisola per tutto il resto del mese, con neve anche in pianura, venti gelidi e precipitazioni. Sulla Sicilia centrale il maltempo continuerà almeno per i prossimi tre giorni, con abbondanti nevicate sulle province di Enna e Caltanissetta. Temporali sono previsti fino a giovedì sulle province di Trapani, Agrigento e Palermo, dove le temperature rimarranno al di sotto dei dieci gradi. Piogge abbondanti anche nella Sicilia orientale. Il maltempo darà qualche giorno di tregua solo a partire da venerdì, quando le perturbazioni dovrebbero diradarsi e ci sarà qualche ora di sole, ma con temperature che rimarranno basse.

LEGGI ANCHE:

Gelo, neve e disagi: strade inagibili, scuole chiuse. Ecco tutti i dettagli

Ancora freddo e neve in Sicilia: 50 famiglie bloccate a Piano Battaglia