PALERMO – Un cartellone inusuale è spuntato oggi su una bancarella nel cuore del mercato storico di Ballarò con su scritto Limoni Anti Ebola! L'idea è di un giovane ragazzo, un fruttivendolo – opinionista, che ha deciso così di aprire la sua vendita con un cartello davvero particolare.

Si vendono limoni con il vaccino anti ebola

Costo per un kg di limoni, un euro e cinquanta centesimi. Armando Marascia, il proprietario della bancarella e dell'iniziativa, ha voluto rilasciare una precisazione alle persone che si fermano incuriositi dal cartello:

“E' un modo per sdrammatizzare su un tema che sta destando grande preoccupazione tra la gente. Ovviamente, ai clienti, spiego che è solo una trovata pubblicitaria e che i miei limoni non curano nessun virus. Però fanno bene alla salute"

Non è la prima volta che Armando si lascia andare con perle di saggezza locali. Per lui, la scrittura, è più importante della classica “abbanniata” dei mercati.

Una tipologia di marketing, la sua, che fa leva sull’umorismo dei passanti che puntualmente si fermano per scambiare due chiacchiere con il fruttivendolo innovatore e al contempo, per simpatia o per bisogno, acquistano i suoi prodotti.

Armando non passa di certo inosservato

Gli amici ed i colleghi del mercato spesso attendono l’arrivo di Armando per vedere quale altra idea si fa venire in mente. Anche il settimanale Bild, due anni fa, si accorse del giovane palermitano che in quella occasione pubblicò un cartellone Anti Merkel. I tedeschi risero di gusto, anche se come in questo caso, non c’era nulla da ridere. La Merkel aveva innalzato e di tanto lo Spreed e per emergere nel caos del mercato, Armando aveva utilizzato una tematica a quel tempo attuale. Come oggi d'altronde è il tema Ebola.