Giù le mani dai ricchi! Il contributo di solidarietà sulle pensioni oltre i 90 mila euro lordi all’anno è illegittimo. E. in quanto tale, i soldi trattenuti dagli istituti previdenziali – cosa avvenuta dall’estate del 2011 a oggi – devono essere restituiti ai diretti interessati. Parola della Corte Costituzionale, che ha messo tutto nero su bianco nella sentenza 116 di quest’anno.

[Continua la lettura dell’articolo]