Si chiama Pierfrancesco Diliberto, ma tutti lo conoscono come Pif: è diventato famoso come "Il testimone" su MTV e adesso è approdato anche al mondo del cinema con "La mafia uccide solo d'estate". Protagonista del film è lo stesso Pif, giovane palermitano alle prese con gli eventi che caratterizzarono l'Italia e la Sicilia tra gli Settanta e Novanta.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=i7SfARhL9ws[/youtube]

"La mafia uccide solo d'estate" esce il 28 novembre

La mafia uccide solo d'estate esce nelle sale il prossimo 28 novembre e il cast include anche Teresa Mannino e Claudio Gioè. A fare da sfondo alla storia è una storia d'amore che nasce tra i banchi di scuola tra Arturo e Flora, interpretata da Cristiana Capotondi.L'appuntamento per la presentazione di "La mafia uccide solo d'estate" è per il 27 novembre alle ore 21 ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo, per parlare del film e per raccontare la città tra la fine degli anni Settanta e le stragi del '92.