Un breve ma intenso nubifragio si è abbatuto su Palermo la scorsa notte, allagando diverse strade. In alcune zone è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e della polizia municipale. In particolare, in via Imera una ragazza è rimasta impantanata: la strada è a rischio quando ci sono temporali, perché tende ad allagarsi.

L'automobilista è rimasta bloccata a bordo della sua auto mentre stava dirigendosi verso piazza Indipendenza. Poco dopo le 21 fulmini e saette hanno occupato il cielo della città e una intensa pioggia ha flagellato la città per circa un'ora e mezza. Anche nelle zone di via Ugo La Malfa, piazza Indipendenza, via Messina Marine e Partanna Mondello ci sono stati disagi- Il sottopasso Favara-Guarnaschelli di via Corso dei Mille si è allagato.