Nonostante le pioggie di questi giorni, la Sicilia continua a bruciare. Numerosi incendi hanno interessato la provincia di Palermo e quella di Agrigento nelle ultime 24 ore. I vigili del fuoco e gli operai antincendio boschivo sono al lavoro per estinguere un vasto rogo che da ieri sta coinvolgendo la zona di Petralia Soprana.

Tutto ha avuto origine in contrada Zorba, dove il fronte del fuoco è ancora attivo, e le fiamme si sono avvicinate pericolosamente anche vicino ad alcune abitazioni, che sono state evacuate. Ieri un vasto incendio ha distrutto circa 30 ettari tra i comuni di Alessandria della Rocca e Santo Stefano Quisquina. 

FOTO: GIORNALE DI SICILIA