GINEVRA. Indossare il velo non sarà più molto semplice. La Svizzera vieta il burqa per legge.

Il riassunto della nuova norma:

Nessuno potrà indossare il burqa (o qualsiasi altro indumento in grado di nascondere il viso totalmente) in luoghi pubblici. Pena una sanzione che potrebbe sfiorare i 10 mila euro.

La legge “anti-burqa” diventà realtà; il nuovo regolamento è stato approvata lo scorso 23 novembre in occasione della revisione totale della legge sull’ordine pubblico. Sulla base della nuova normativa sarà vietata la dissimulazione del volto negli spazi pubblici, salvo per rispetto della legge nonché per partecipare a manifestazioni religiose. Inoltre non saranno previste eccezioni per le regioni turistiche.  Eventuali infrazioni saranno punite fino a 10.000 franchi svizzeri (circa 9.200 euro).