La7 cambia frequenza: tanti utenti hanno lamentato di non vedere più il canale ma, di fatto l'emittente ormai da mesi aveva avvisato della novità. In seguito al processo di migrazione sul digitale terrestre, La7 ha acquisito una nuova frequenza, quindi è necessario risintonizzarla. Il metodo più semplice consiste nella reinstallazione della lista dei canali del televisore o del decoder. In alternativa si può effettuare una ricerca manuale, cioè il canale 25 o 59 UHF (506 o 778 MHz) a seconda della regione in cui si vive.

Sul sito de La7 è disponibile un elenco con la tabella delle frequenze regione per regione, oltre alle informazioni necessarie per sintonizzare la nuova frequenza. Il direttore del Tg La7, Enrico Mentana, ha inoltre invitato gli spettatori a segnalare eventuali problemi:

Scusate la comunicazione di servizio, ma diverse persone mi hanno scritto qui per segnalarmi che hanno perso il canale di La7. Da sei mesi l'emittente aveva preannunciato la graduale migrazione su un'altra frequenza: ma queste operazioni non funzionano mai alla perfezione… Ora, io come antennista faccio abbastanza pena, e quindi mi sono rivolto ai nostri esperti, i quali pregano di contattarli all'indirizzo supportotecnico@la7.it dal quale dovrebbero aiutarvi a risolvere il problema. So che ci sono anche aree, come quella di Udine, in cui ci sarà bisogno di più pazienza. Visto che siamo sul web ricordo però anche (chi sta all'estero lo sa bene) che ci potete intanto seguire in diretta dai nostri siti la7.it e tgla7.it