Ha lasciato il figlioletto di due anni all'interno dell'auto per andare a fare compere, sotto il caldo sole dell'una del pomeriggio: è accaduto in Malesia, in un trafficato incroncio della città di Selangor. I passanti si sono accorti della vettura, tra l'altro parcheggiata in modo da intralciare il traffico, e del piccolo passeggero rimasto a bordo.

Subito, si è formata una piccola folla intorno alla macchina che ha cercato di aprirla e, dopo alcuni tentativi andati a vuoto, alla fine è stato sfondato il finestrino per estrarre il piccolo, spaventato e per fortuna ancora vivo. Uno degli spettatori ha ripreso tutta la scena con lo smartphone e il video, pubblicato sui social network, ha causato molte polemiche. La madre è arrivata dopo il salvataggio e ha spiegato che, per la fretta, ha dimenticato di lasciare acceso il motore dell'auto. La polizia locale ha aperto un'indagine.

GUARDA IL VIDEO