“PALERMO ON ICE”

GOSPEL SUL GHIACCIO AL GIARDINO INGLESE

IL CONCERTO DI NATALE DI CHIARA MINALDI

Il 24 dicembre alla pista di pattinaggio si festeggia il Natale con la musica dei Vocalart, diretti dalla cantante che ha scalato le classifiche mondiali conquistando anche Korea e Giappone


PALERMO – Pattini ai piedi, musica gospel e ghiaccio a far da cornice. Bastano pochi ingredienti per ricreare l’atmosfera di un film. Così, lunedì 24 dicembre alle ore 17, il pattinodromo del Giardino Inglese ospita il primo concerto palermitano sul ghiaccio. In pista i Vocalart, il coro gospel diretto da una delle più interessanti e poliedriche artiste della scena nazionale, Chiara Minaldi. È la prima volta che Palermo on Ice apre le porte alla musica. Al concerto di Natale al civico 3 di via Duca della Verdura sarà presente anche il sindaco Leoluca Orlando, l’assessore alla Partecipazione Giuseppe Mattina e la dirigente del settore Sport Patrizia Milisenda.

Nato con l’intenzione di divulgare il patrimonio musicale e culturale dei popoli attraverso il canto corale, la più antica forma di espressione comunicativa e celebrativa, i Vokalart sono oggi una delle realtà più importanti del tessuto artistico nostrano. In un territorio ricco di tradizioni e storia, come quello siciliano, questo giovane progetto di musica gospel pone l’accento su strategie volte ad attrarre l’attenzione dei ragazzi e a sperimentare nuovi linguaggi musicali, espressivi, moderni e coinvolgenti.

Con una particolare attenzione al linguaggio del gospel e alle sonorità della musica originata dalle popolazioni afro-americane, il repertorio dei Vocalart è un vero e proprio viaggio nella vocalità corale, dove non mancano suggestioni moderne e attimi di divertimento, dove non vengono sacrificati i significati spirituali tipici di questo genere. Al timone la cantante che con “Intimate” ha scalato le classifiche mondiali piazzandosi ai primi posti anche in paesi come la Korea e il Giappone. La voce di Chiara Minaldi sarà così protagonista del concerto di Natale sul ghiaccio.

All’interno della pista, che quest’anno è formato XL grazie ai 1.000 metri quadrati di ghiaccio, dog-friendly per via della zona dedicata agli amici a quattro zampe ed ecosostenibile quanto a materiali utilizzati, saranno omaggiati anche i celebri “gianduiotti” offerti dall’azienda italiana Caffarel. Palermo on Ice rimarrà aperto ogni giorno fino a domenica 27 gennaio 2019, dalle 10 a mezzanotte (il venerdì, il sabato e la domenica apertura estesa fino all’una di notte). L’ingresso costa 5 euro per chi vorrà pattinare mezz’ora, 7 euro invece per un’ora di giri sul ghiaccio. A questa cifra si somma 1 euro per chi vuole pattinare servendosi dell’aiuto-pattino e 5 euro per avere lo slittino.

*

 

Quando: da sabato 8 dicembre 2018 a domenica 27 gennaio 2019

Indirizzo: Giardino Inglese, via Duca della Verdura, 3

Orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle 24 / dal venerdì alla domenica dalle ore 10 all’1

Costo: 7 euro 1 ora / 5 euro 30 minuti / 5 euro slittino / 1 euro auto pattino

Accredito stampa: federicavirga.stampa@gmail.com

Sito: https://www.palermoonice.it/

Facebook: https://www.facebook.com/palermoonice/

Hashtag: #PalermoOnIce2018