Il passaggio del terribile uragano Harvey, che ha devastato il Texas nei primi giorni di settembre, ha portato sulla spiaggia un animale di difficile identificazione. Il ritrovamento è stato fatto nella Contea di Galveston. Preeti Desai aveva fotografato lo strano animale, chiedendo agli utenti di Twitter di aiutarla a dare un nome: "Okay biologi di Twitter – aveva scritto – che diavolo è questo?". La risposta è arrivata: si trattarebbe di un'anguilla, un esemplare di "aplatophis chauliodus" o "anguilla con le zanne", che vive nel Golfo del Messico e trascorre la maggior parte del tempo a 90 metri di profondità.

Andrew Thaler, scienziato marino, ha risposto che non è facile dire di quale animale si tratti, vista la posizione e lo stato di decomposizione: “La forma del corpo e la dentatura mi inducono a pensare che si tratti di una specie di anguilla”. Alla Bbc la donna ha dichiarato, "Il ritrovamento è stato completamente inaspettato, non è qualcosa che in genere si vede in spiaggia. Avevo supposto di trattasse si qualcosa proveniente dalle profondità marine riportato a terra dal mare dopo l'uragano".