Tragedia a Maletto (CT), in contrada Fontana Murata. Il 60enne Luigi Cairone stava tagliando un albero, quando improvvisamente un grosso ramo, in parte tagliato, si è staccato, colpendolo nella parte superiore del corpo, al cranio e al torace. Immediato l'allarme: un'ambulanza del 118 di Bronte si è recata sul posto, trovadolo il 60enne in condizioni gravi.

Cairone aveva subito una profonda frattura della scatola cranica e un trauma toracico importante. È intervenuto l'elisoccorso, che ha preso in carico il paziente, trasportandolo all'ospedale Cannizzaro di Catania. L'intervento, purtroppo, non è servito a nulla, poiché l'uomo è deceduto a causa delle gravi ferite. Luigi Cairone era un operaio forestale a tempo indeterminato: lascia moglie e tre figli.