Problemi all'ospedale Villa Sofia di Palermo. A causa di un guasto ai compressori, sono stati rinviati di almeno una settimana gli interventi del reparto di Odontoiatria e possono essere effettuate solo le visite. Il problema è derivato dal violento nubifragio che ha colpito la città nei giorni scorsi, che ha mandato in tilt le apparecchiature.

Dall'ospedale hanno fatto sapere che "è stata subito attivata l'assistenza, ma ci vorrà almeno una settimana per riparare il guasto e riprendere gli interventi". Il disagio rende più difficoltosa una situazione già delicata. Dalla scorsa settimana, infatti, funzionano solo due poltrone, su sette attrezzate per eseguire gli interventi di estrazione.