Palermo è letteralmente devastata dalla bomba d’acqua che continua a colpirla. A causa del forte nubifragio in corso a Palermo la polizia municipale ha deciso di chiudere al transito veicolare i sottopassi di viale Regione siciliana, sia in direzione Trapani, sia in direzione Catania, con deviazione del flusso veicolare sulle corsie laterali.

[Continua la lettura dell’articolo]