Non ci sono ormai più parole per definire il flusso senza fine di migranti che si avventurano nel Canale di Sicilia a bordo di barconi fatiscenti. Sono più di 800 le persone soccorse in mare nelle ultime ore nel in almeno 4 distinti interventi. Circa 400 migranti sono stati soccorsi da due navi della Marina militare impegnate nell’operazione Mare Nostrum.

[Continua la lettura dell’articolo]