MARSALA (TRAPANI) – Grave lutto per lo sport siciliano, in particolare per la boxe. A 75 anni è morto a Marsala, in provincia di Trapani, Giovanni Girgenti, pluri-campione italiano dei pesi piuma. Per decenni è stato del pugilato internazionale dal momento: grazie a lui, nel 1964 Marsala ebbe la sua rappresentanza alle Olimpiadi di Tokyo.

Nato il 18 dicembre 1942, dopo una brillante carriera tra i dilettanti che lo aveva portato a conquistare due titoli nazionali assoluti nei piuma, una finale europea con il sovietico Stepaskin e ancora a partecipare nel '64 alle Olimpiadi di Tokyo, esordì nei professionisti nel ’65, superando per abbandono alla 2ª ripresa Emilio Privato. Dopo l’iniziale tentativo del ‘68 di conquistare il titolo dei piuma contro Renato Galli, nel luglio successivo Girgenti raggiunse quel suo primo traguardo, battendo Nevio Carbi.